Pubblicato il Lascia un commento

Uno spazio fatto di spazi, dove chi cerca un’ approccio emotivo e libero al Creare, trova casa. Un giardino abitato di Sogni, un’ Atelier di legno e Vita, un Laboratorio dove saldare/avvitare/tagliare/dipingere/suonare/registrare/produrre/programmare/implementare/inventare/respirare/ridere/confrontarsi/chiudersi/piangere/sognare/riposare/fuggire/ideare, un Salotto dove potersi immergere, un Cinema nelle cui proiezioni perdersi, una Galleria Artistica permanente in cui esporre (ed esporsi); in sostanza una Casa che accoglie, chi decide di Ascoltarla e Viverla.

Benvenuti alla Goccia di Luna

Francesco Narvil Mazza